Motivazione & performance individuale nella pubblica amministrazione: proposte per migliorarle

di CARNIELLO Annachiara, CHIARIONI Sofia, FAGIOLI Roberta, MANCINI Marco

Il fine di ogni pubblica amministrazione è quello di creare servizi e benessere per la collettività attraverso il miglioramento delle performance, riconoscendo come fondamentale il contributo di ogni collaboratore. 

La performance individuale è fortemente collegata alla motivazione, che può essere favorita creando opportune condizioni organizzative e promuovendo nuove modalità di gestione delle risorse umane. 

Partendo dall’approfondimento degli elementi costituenti il concetto di motivazione, individuati nel testo “Drive. La sorprendente verità su ciò che ci motiva nel lavoro e nella vita” di Daniel H. Pink del 2009, autonomia, padronanza e scopo, integrati con il riferimento alla Public Service Motivation, sono stati elaborati spunti di azione replicabili nelle Pubbliche Amministrazioni. 

I suggerimenti proposti, grazie alla valorizzazione delle persone, dovrebbero consentire di raggiungere migliori performance, accrescendo il “successo” dell’amministrazione nel perseguire la sua missione istituzionale in una logica win-win individuo/organizzazione. 

Richiedi il Project Work completo