Modalità didattiche

ATTIVITÀ DIDATTICA

 L’attività didattica è organizzata nel rispetto delle misure sanitarie indicate nel protocollo di sicurezza stilato dal Comitato tecnico scientifico e adottato dal Ministero dell’Università. 
  • Dal 29 Aprile 2022 al 11 Marzo 2023
  • 300 ore dedicate all’attività didattica
  • 100% delle lezioni in modalità streaming ad eccezione di un weekend per ogni insegnamento, degli eventi di apertura e chiusura del Master e degli esami che si terranno al Dipartimento di Economia e Management (Via Voltapaletto, 11 – Ferrara) secondo un calendario già definito
  • Formula part time da venire incontro alle esigenze lavorative o di studio dei corsisti: venerdì pomeriggio e sabato mattina.
  • Master Game: simulazioni operative guidate attraverso l’utilizzo di software specialistici interattivi
  • Convegni, Tavole rotonde e Testimonianze
  • Piattaforma didattica per fruizione dei materiali didattici, delle videoregistrazioni e dell’aula virtuale
  • Obbligo di frequenza del 70% della didattica e del tirocinio (ove previsto)
  • Iter didattico comune ai diversi percorsi formativi

TIROCINIO

  • Per i Master di I e II livello, per il corso di formazione è prevista la sola redazione del Project Work.
  • Durata di 100 ore
  • Inizio a Ottobre 2022 e si concluderà entro Gennaio 2023.
  • Possibilità di scelta:
    • tra circa 300 enti pubblici d’eccellenza, variamente dislocati lungo il territorio nazionale, con i quali l’Università di Ferrara ha sottoscritto accordi formali;
    • presso società di servizi alle PA, studi professionali, aziende di gestione dei servizi pubblici, strutture di ricerca, imprese di consulenza, di formazione o di certificazione;
    • presso la propria amministrazione, azienda o studio professionale, integralmente o parzialmente, anche tramite la possibilità di riconoscimento dell’attività lavorativa.

PROVE D'ESAME

  • 3 prove di verifica intermedie
    • Da svolgersi in forma scritta e in modo aggregato per blocchi di insegnamenti. 
    • Ogni prova intermedia s’intende superata con il raggiungimento di almeno 18 punti su 30; in caso d’insufficienza la prova di verifica intermedia dovrà essere ripetuta fino al superamento
  • Prova finale orale
    • Può essere sostenuta solo dai corsisti che hanno superato positivamente (18/30) le prove di verifica intermedie.
    • Consiste nella presentazione e discussione di un Project Work, il cui oggetto sarà concordato tra il corsista e uno dei docenti del master (responsabile scientifico) e dovrà concernere le tematiche caratterizzanti il percorso formativo, nonché possedere rilevanza scientifica e corretto approccio metodologico. L’ammissione alla discussione del Project Work sarà subordinata alla valutazione positiva da parte del responsabile scientifico. Per il superamento della prova finale è prevista una sessione dal 24/03/2023 al 31/03/2023: gli studenti che non supereranno l’esame finale entro le suddette date incorreranno nella decadenza.
Qualora a causa dell’emergenza sanitaria, le prove di verifica intermedie e la prova finale non possano essere effettuate in presenza, verranno svolte in videoconferenza, tramite l’utilizzo di sistemi telematici che consentano l’identificazione degli studenti e delle studentesse e che consentano di interagire con la commissione esaminatrice.