Il ciclo del Performance Management:
Performance Istituzionali, Organizzative e Individuali

CONTENUTI

Il corso “Il ciclo del Performance Management: Performance Istituzionali, Organizzative e Individuali” mira a formare gli studenti sulle fasi del ciclo della performance nella Pubblica Amministrazione, permettendo loro di programmare le performance attese, di misurare le performance realizzate e di valutare i risultati individuali, organizzativi e istituzionali nella prospettiva del Valore Pubblico, ovvero del miglioramento del livello di benessere economico-sociale-ambientale-sanitario nell’ottica dello sviluppo sostenibile.

CONTENUTI

La nuova architettura istituzionale del Performance Management italiano:

  • Il ruolo di regista del Dipartimento della Funzione Pubblica.
  • La Commissione Tecnica per la performance.
  • Dal Nucleo di Valutazione all’ Organismo Indipendente di Valutazione.
  • L’Elenco Nazionale dei Valutatori.
  • Il ruolo degli Amministratori.
  • Il ruolo dei Dirigenti.
  • Il ruolo della valutazione esterna.

Il ciclo e il sistema della performance:

  • Dal Performance Management alla Public Value Governance nelle Pubbliche Amministrazioni: excursus, quadro di riferimento e prospettive alla luce delle recenti riforme e delle Linee Guida del Dipartimento della Funzione Pubblica.
  • Le performance istituzionali (o impatti)
  • Le performance organizzative
  • Le performance individuali

La programmazione delle performance:

  • Soggetti, Processi e Strumenti della programmazione: un’analisi comparativa delle PA dei diversi comparti.
  • Il Piano Integrato di Attività e Organizzazione” (PIAO)

La misurazione delle performance:

  • Soggetti, Processi e Strumenti della misurazione.
  • Il sistema dei controlli manageriali nelle PA nella prospettiva dell’integrazione con la misurazione della Performance e con l’Anticorruzione.
  • Il controllo di gestione. La determinazione dei costi e dei proventi di gestione dei servizi pubblici.
  • Il controllo strategico: dalla Balanced Scorecard ai nuovi strumenti di controllo strategico.
  • Il Performance Measurement nella prospettiva internazionale.

La valutazione delle performance:

  • Soggetti, Processi e Strumenti della valutazione.
  • La differenza tra misurazione e valutazione delle performance alla luce delle Linee Guida del Dipartimento della Funzione Pubblica.
  • La valutazione partecipativa delle performance organizzative alla luce delle Linee Guida del Dipartimento della Funzione Pubblica.
  • La valutazione delle performance individuali come strumento di sviluppo delle risorse umane alla luce delle Linee Guida del Dipartimento della Funzione Pubblica.

La valorizzazione delle performance:

  • Il collegamento tra il sistema di valutazione della performance ed il sistema retributivo alla luce delle recenti riforme legislative e contrattuali.
  • La progettazione del sistema di incentivazione.
  • La contrattazione integrativa ed i suoi istituti come strumento manageriale per migliorare efficienza ed efficacia del lavoro pubblico.

La rendicontazione delle performance:

  • Soggetti, Processi e Strumenti della rendicontazione: un’analisi comparativa delle PA dei diversi comparti
  • La Relazione sulla Performance alla luce delle Linee Guida del Dipartimento della Funzione Pubblica.

METODOLOGIE DIDATTICHE

  • Lezioni frontali
  • Esercitazioni e Lavori di gruppo guidati su progetti applicativi e analisi di casi reali.
  • Laboratori di approfondimento sulle novità legislative.
  • Testimonianze delle eccellenze in forma di case history, secondo diverse prospettive (legislatori, amministratori, segretari e direttori generali, dirigenti e dipendenti, Responsabili dei controlli interni, controllori, professionisti, ecc.…).
  • MasterGame sulla PROGRAMMAZIONE: simulazione interattiva guidata che verrà realizzata mediante l’ausilio di un software in cloud. Dopo esser stati suddivisi in gruppi costituenti diverse pubbliche amministrazioni, e dopo aver definito i ruoli all’interno di ogni ente simulato, i partecipanti al Master si sfideranno e si confronteranno su scenari multipli di programmazione degli obiettivi, sulla base di linee guida fornite all’inizio del MasterGame e successivi imprevisti che implicheranno una riprogrammazione.
  • MasterGame sulla MISURAZIONE: simulazione interattiva guidata che verrà realizzata mediante l’ausilio di un software in cloud. Dopo esser stati suddivisi in gruppi costituenti diverse pubbliche amministrazioni, e dopo aver definito i ruoli all’interno di ogni ente simulato, i partecipanti al Master si sfideranno e si confronteranno su scenari multipli di misurazione dei risultati, sulla base di linee guida fornite all’inizio del MasterGame e successivi imprevisti che implicheranno una riprogrammazione.
  • MasterGame sulla VALUTAZIONE: dopo esser stati suddivisi in gruppi costituenti diverse pubbliche amministrazioni, e dopo aver definito i ruoli all’interno di ogni ente simulato, i partecipanti al Master si sfideranno e si confronteranno sulla valutazione dei comportamenti organizzativi.
10 Giu 2022 dalle 14:00 alle 18:00

3.1. La nuova architettura istituzionale del Performance Management italiano. Il ciclo e il Sistema del Performance Management secondo le indicazioni del Dipartimento della Funzione Pubblica

DOVE: Dipartimento di Economia e Management Università degli Studi di Ferrara
DOCENTI: Enrico DEIDDA GAGLIARDO (Università degli Studi di Ferrara)

11 Giu 2022 dalle 9:00 alle 13:00

3.2. Workshop: La programmazione della performance nell'ottica del Piano Integrato Unico per la creazione di Valore Pubblico

DOVE: Dipartimento di Economia e Management Università degli Studi di Ferrara
DOCENTI: Enrico DEIDDA GAGLIARDO (Università degli Studi di Ferrara)

17 Giu 2022 dalle 14:00 alle 18:00

3.3. Master Game sulla programmazione

DOVE: Diretta Streaming (Aula Virtuale Blackboard Collaborate)
DOCENTI: Luca PAPI (Università degli Studi di Ferrara), Marco TUFFANELLI (Comune di Ferrara)

18 Giu 2022 dalle 9:00 alle 13:00

3.4. Master Game sulla programmazione

DOVE: Diretta Streaming (Aula Virtuale Blackboard Collaborate)
DOCENTI: Marco TUFFANELLI (Comune di Ferrara), Luca PAPI (Università degli Studi di Ferrara)

24 Giu 2022 dalle 14:00 alle 18:00

3.5. Il Performance Measurement nella prospettiva internazionale

DOVE: Diretta Streaming (Aula Virtuale Blackboard Collaborate)
DOCENTI: Michele BIGONI (University of Kent)

25 Giu 2022 dalle 9:00 alle 13:00

3.6. Il sistema dei controlli manageriali nella PA e la misurazione della performance

DOVE: Diretta Streaming (Aula Virtuale Blackboard Collaborate)
DOCENTI: Enrico BRACCI (Università degli Studi di Ferrara)

01 Lug 2022 dalle 14:00 alle 18:00

3.7. Master Game sulla misurazione

DOVE: Diretta Streaming (Aula Virtuale Blackboard Collaborate)
DOCENTI: Luca PAPI (Università degli Studi di Ferrara), Marco TUFFANELLI (Comune di Ferrara)

02 Lug 2022 dalle 9:00 alle 13:00

3.8. Master Game sulla misurazione

DOVE: Diretta Streaming (Aula Virtuale Blackboard Collaborate)
DOCENTI: Marco TUFFANELLI (Comune di Ferrara), Luca PAPI (Università degli Studi di Ferrara)

08 Lug 2022 dalle 14:00 alle 18:00

3.9. La valutazione della performance organizzative. Focus sulla valutazione partecipativa

DOVE: Diretta Streaming (Aula Virtuale Blackboard Collaborate)
DOCENTI: Denita CEPIKU (UniTorVergata)

09 Lug 2022 dalle 9:00 alle 13:00

3.10. La contrattazione decentrata integrativa ai fini della valorizzazione della performance

DOVE: Diretta Streaming (Aula Virtuale Blackboard Collaborate)
DOCENTI: Sandro MAZZATORTA (Prof a contratto UNIFE, Avvocato, Senatore della XVI Legislatura, Sindaco del Comune di Chiari dal 2004 al 2014, Direttore Generale del Comune di Ferrara)

15 Lug 2022 dalle 14:00 alle 18:00

3.11. La valutazione della performance individuale come strumento di sviluppo delle risorse umane La rendicontazione della performance nell'ottica del rendiconto del Piano Integrato Unico

DOVE: Diretta Streaming (Aula Virtuale Blackboard Collaborate)
DOCENTI: Enrico DEIDDA GAGLIARDO (Università degli Studi di Ferrara)

16 Lug 2022 dalle 9:00 alle 13:00

3.12. Master Game sulla Valutazione

DOVE: Diretta Streaming (Aula Virtuale Blackboard Collaborate)
DOCENTI: Gianpiero MAONE (Trend)

PROVA FINALE

La prova finale consiste in un test a risposta multipla composto da 10 quesiti. Il test si considera superato nel caso in cui le risposte corrette siano pari ad almeno il 70% dei quesiti (7 su 10).

DETTAGLI CORSO

SCADENZA ISCRIZIONI
03/06/2022

CALENDARIO LEZIONI
Dal 10/06/2022 al 16/07/2022

DURATA CORSO
50 ore (formula weekend: venerdì e sabato)

CREDITI FORMATIVI OIV
50

CREDITI FORMATIVI ODCEC
50

MODALITA’ DIDATTICA
In diretta streaming

QUOTA DI ISCRIZIONE
500 € (450 € per i corsisti che hanno già frequentato un corso del nostro catalogo formativo)

RICHIEDI INFORMAZIONIISCRIVITI AL CORSO