Metodologia didattica

Il Master PERF.ET è suddiviso in master di I° livello, master di II° livello “Executive” e corso di formazione in base al titolo di studio posseduto dal partecipante al momento dell’iscrizione.
Il Master ha durata annuale e si avvale di una formula part-time, così da venire incontro alle esigenze lavorative o di studio dei corsisti.

Metodologie

  • Lezioni frontali
  • Discussione di casi reali e di applicazioni operative tramite working group
  • Convegni, Workshop interattivi, Seminari tematici e Tavole rotonde
  • Testimonianze
  • Simulazioni operative guidate attraverso l’utilizzo di software specialistici interattivi (MasterGame)
  • Progetti innovativi applicativi (Project Work)

Le lezioni si svolgeranno presso il Dipartimento di Economia e Management dell’Università degli Studi di Ferrara in Via Voltapaletto 11, Ferrara, nelle seguenti giornate:
venerdì (ore 14.00 -18.00)
sabato (ore 9.00 -13.00)
Alcuni interventi verranno svolti il venerdì mattina per recuperare qualche lezione o per venire incontro a specifiche esigenze didattiche.

Fase Periodo Luogo
Didattica frontale 23 marzo 2018 - 16 febbraio 2019 Ferrara, presso il Dipartimento di Economia e Management dell'Università degli Studi di Ferrara in Via Voltapaletto n. 11
Tirocini Ottobre 2018 – Febbraio 2019 PA, imprese, studi professionali d'eccellenza variamente dislocati lungo il territorio nazionale
Prova finale (Project Work) marzo 2019 Ferrara, presso il Dipartimento di Economia e Management dell'Università degli Studi di Ferrara in Via Voltapaletto n. 11

Inoltre la totalità delle lezioni, ad eccezione del Master Game, è fruibile anche in modalità streaming attraverso un’apposita piattaforma nella quale vengono poi caricate le registrazioni in formato audio e video di tutte le lezioni.

L’iter didattico è comune ai 3 percorsi formativi, i quali si differenziano per il livello di approfondimento didattico e per il livello di complessità del Project work finale.

Flessibilità di frequenza: i partecipanti possono usufruire di un margine di flessibilità per le assenze pari al 30% delle ore di didattica in presenza e al 30% delle ore di tirocinio (ove previsto)

Prove intermedie

Sono previste delle prove di verifica intermedie da svolgersi in forma scritta e in modo aggregato per blocchi di insegnamenti. Ogni prova intermedia s’intende superata con il raggiungimento di almeno 18 punti su 30; in caso d’insufficienza la prova di verifica intermedia dovrà essere ripetuta fino al superamento.

Tirocini

Per i Master di I° e II° livello è previsto un periodo di tirocinio della durata di 325 ore, che avrà inizio a ottobre 2018 e si concluderà entro febbraio 2019.

Il Master darà la possibilità ai corsisti di effettuare il tirocinio, scegliendo tra circa 300 enti pubblici d’eccellenza, variamente dislocati lungo il territorio nazionale, con i quali l’Università di Ferrara ha sottoscritto accordi formali.

Inoltre, sarà possibile svolgere il tirocinio presso società di servizi alle PA, studi professionali, aziende di gestione dei servizi pubblici, strutture di ricerca, imprese di consulenza, di formazione o di certificazione.

Il tirocinio potrà essere svolto, integralmente o parzialmente, anche presso la propria amministrazione, azienda o studio professionale, anche tramite la possibilità di riconoscimento dell’attività lavorativa.

Per il corso di formazione è prevista la sola redazione del Project Work.

Prova finale

È prevista una prova finale orale, che può essere sostenuta solo dai corsisti che hanno superato positivamente (18/30) le prove di verifica intermedie. La prova finale consiste nella presentazione e discussione di un Project Work, il cui oggetto sarà concordato tra il corsista e uno dei docenti del master (Responsabile scientifico) e dovrà concernere le tematiche caratterizzanti il percorso formativo, nonché possedere rilevanza scientifica e corretto approccio metodologico. L’ammissione alla discussione del Project Work sarà subordinata alla valutazione positiva da parte del Responsabile scientifico. Per il superamento della prova finale è prevista una sessione dal 15/03/2019 al 23/03/2019: gli studenti che non supereranno l’esame finale entro le suddette date incorreranno nella decadenza.